Alessandro Bompieri e Domenico Errico

 
 

Cormezz, un rosso
da un milione di euro

 
 
 

Dopo sedici anni e dieci mesi si è chiusa la lunga stagione sudista del Corriere del Mezzogiorno, nato vesuviano nel giugno ’97 e dal 2000 cresciuto sull’asse Napoli-Bari. L’undici aprile a Napoli, nella sede di vico san Nicola alla Dogana, si è riunito per l’ultima volta il consiglio d’amministrazione presieduto da Vincenzo Divella, con vice ...

 
 
[All'interno] [Documenti]
 
 
Papa Francesco (*) e Francesco Greco  
 

Milone: 'Pronto?
Sono Francesco'

 
 
 
 

Sono affollatissime il 7 aprile le due sale dell’istituto Pontano di Napoli per la presentazione del libro di Massimo Milone, da un anno direttore di Rai Vaticano, ‘Pronto? Sono Francesco’, pubblicato dalla ...

 
 
[All'interno] [Documenti]
 
  Pallanuoto
dimenticata
 
 
 
 

Egregio direttore,
se c’è uno sport nel quale Napoli ha sempre primeggiato è la pallanuoto. Nell’Italia uscita dalla guerra fu un clamoroso successo l’oro ...

 
 
  [All'interno]
 
 
  Visitatori 2014
   
  7 aprile. Il titolo di apertura della prima pagina del Roma  
 

ancora lì a specchiarsi e a congratularsi reciprocamente dopo sette giorni. A via Chiatamone lato Pizzofalcone fanno il titolo a tutta pagina, ma la nuova grafica del giornale è impietosa, lo spazio è quello che è, la gabbia è davvero una gabbia e non consente di esprimere tutta la propria delusione. Così bisogna essere sintetici e viene fuori “Napoli irronoscibile/ Il Parma lo punisce”.

 

Nessuno se ne accorge, né sulla tolda di comando (direttore editoriale Antonio Sasso, responsabile Pasquale
Clemente
), né in sala macchine (redattore capo Roberto Paolo, capo servizio Rodrigo Rodriguez). Tranne Salvatore Caiazza, che qualche riga più sotto, più o meno tre centimetri, commenta con navigata lucidità e con amarezza: “Manca la solita continuità della grande squadra”.

 
 
  "Manca continuità"
 

È lunedì 7 aprile, e da tradizione tutti i quotidiani riservano grande spazio agli avvenimenti sportivi. Il Roma fa di più: apre il giornale con un titolo dedicato al Napoli di Raffaele Benitez che va a Parma con i tifosi ancora ebbri della vittoria contro la Juventus. Ma l’effetto è già svanito e sapete come è andata.
La squadra di Roberto Donadoni fa la sua onesta partita e vince mentre gli azzurri stanno

Sommario
Notizie

Cormezz, un rosso
da un milione di euro

Milone: 'Pronto?
Sono Francesco'

Tam tam
"Manca continuità"
Lettere
Vittorio
o Vittoria
Pallanuoto
dimenticata
"Che ne pensa
della Svizzera?"
Documenti
La biografia
di Bompieri
Un anno di libri
su papa Francesco
La prima del Roma:
"Napoli irronoscibile"
(*) www.il fatto quotidiano.it
 
LEGGI - GLI - ULTIMI - NUMERI - PUBBLICATI
 
n. 13 (7 aprile 2014) n. 12 (1 aprile 2014) n. 11 (24 marzo 2014)