Gianni Ambrosino, Alessandra Iannuccilli e Paolo Torino  
 

A. Iannuccilli cita
in giudizio Canale 21

 
 
 

È una brutta storia quella che arriva da Canale 21, l’emittente televisiva che ha Paolo Torino come presidente del consiglio d’amministrazione della società proprietaria della tv. La protagonista involontaria è Alessandra Iannuccilli, napoletana, cinquanta anni a novembre, pubblicista da quando non aveva ancora compiuto venti anni, cronista e conduttrice del tg di Canale ...

 
 
  [All'interno]
 
  Occasione
sprecata
 
 
 
 

Il festival del cinema cominciato a Cannes il 6 luglio poteva essere una buona occasione per una spedizione di aggiornamento culturale della squadra che guida il Mattino (con il ...

 
 
[All'interno] [Doc]
 
  Tagliato
Arafat
 
 
 
 

Storicamente il Roma è sempre stato dalla parte di Israele ma la triade che guida il giornale ormai da anni (Antonio Sasso, Pasquale Clemente e Roberto Paolo) sta ...

 
 
[All'interno] [Doc]
 
 

Respinto ricorso
di Rosalba Baldi

 
 
 
 

Il 10 giugno il giudice del lavoro del tribunale di Salerno Anna Maria D’Antonio ha respinto il ricorso della giornalista del Mattino di Salerno Rosalba Baldi che chiedeva la reintegrazione nel posto di lavoro. La vicenda parte il 23 luglio del 2019 quando il capo del personale ...

 
 
  [All'interno]
 
  Verratti e
Jorginho
 
 
 
 

Persino nel giorno del trionfo dell’Italia che a Wembley si laurea campione d’Europa con un gol di Bonucci e i rigori parati da Donnarumma il desk di Repubblica ...

 
 
  [All'interno]
 
 
Visitatori 2021
   
  Massimo Calenda, Gianfranco Coppola e Antonello Perillo  
 

non sostituire nelle previsioni del tempo in onda a fine tg i dati della Campania con una regione con spiagge e ombrelloni a prezzi contenuti? La scelta è caduta sull’Emilia Romagna, così dopo il telegiornale delle 19,35 i redattori e tutti i telespettatori della regione hanno ascoltato il tempo che il primo luglio farà a Bologna ma anche a Rimini.
L’iniziativa è stata molto

 

apprezzata dai redattori ma anche da molti abitanti dei centri irpini e sanniti. Non si è riusciti però a individuare l’autore del controllo saltato neanche scorrendo il foglio delle presenze del 30 giugno.
Potrebbe essere stato il capo servizio Massimo Calenda ma non è sicuro, anche perché forse avrebbe preferito dare notizie del meteo della Basilicata governata dal suo amico Vito Bardi.

 
 
  Emilia Romagna
 

Da giorni ormai l’afa è diventata insopportabile al terzo piano dell’edificio di via Marconi che ospita i giornalisti della redazione napoletana della Rai, guidata da Antonello Perillo con vice Gianfranco Coppola.
L’idea fissa sono le vacanze e il mare e c’è chi sta studiando soluzioni per alleviare la calura.
Il 30 luglio uno dei redattori ha avuto un colpo d’ala: perché

Sommario
Notizie
A. Iannuccilli cita
in giudizio Canale 21
Respinto ricorso
di Rosalba Baldi
Tam tam
Emilia Romagna
Lettere
Il Festival di Cannes
occasione sprecata
Verratti e
Jorginho
Tagliato
Arafat
Documenti
Tgr, i presenti
del 30 giugno
Mattino, in prima
l’errore nel titolo
Le schedine
degli azzurri
Al Roma confusione
tra ebrei e palestinesi
 
 
LEGGI - GLI - ULTIMI - NUMERI - PUBBLICATI
 
n. 26 (5 luglio 2021) n. 25 (29 giugno 2021) n. 24 (22 giugno 2021)